In riva al mare

il giardino delle farfalle


 @ilgiardinodellefarfallecessapalombo


Ottobre  2016 il terremoto nelle Marche aveva danneggiato gravemente le strutture di un bel parco dove passare una piacevole e interessante giornata.



Oggi, riapre per la gioia dei bambini e delle famiglie.
www.giardinofarfalle.it


Io e mio marito ci eravamo andati l'estate scorsa, ma erano ancora nel pieno della ristrutturazione e messa in sicurezza degli ambienti, però eravamo stati accolti con molto calore e gentilezza dai titolari del giardino delle Farfalle.


Il giardino si trova nel Parco dei Monti Sibillini www.sibillini.net, nella regione Marche, una delle regioni più belle d'Italia.




AUGURI


Tanti cari auguri a tutti coloro che hanno la pazienza di seguirmi.

PARMA: BASILICA DI S.GIOVANNI



 BASILICA S. GIOVANNI BATTISTA


25/03/2018, splendida domenica primaverile,
Giornata del FAI, quindi apertura di luoghi e monumenti che di solito, purtroppo, restano chiusi al pubblico.
Con una mia amica volevano vedere l'ex carcere e l'annessa chiesa di S.Francesco guide.travelitalia.com/.../parma/chiesa-di-san-francesco-del-prato , purtroppo aveva avuto la stessa idea una marea di persone, quindi, fatto un rapido conto dell'orario e del ritmo di ingresso dei gruppi di visitatori, abbiamo pensato che fosse meglio andare a vedere qualche altra meraviglia della nostra città.




Quindi, salutando tutta la gente  che era in fila, saranno state 200-300 persone, ci siamo recati verso piazza Duomo e siamo andate a visitare la basilica di S. Giovanni Battista, che si trova proprio alle spalle del Duomo, di cui vi ho parlato in un precedente post.
La basilica di S.Giovanni è una chiesa rinascimentale (1510) con facciata e campanile del '600,  costruita su resti più antichi, medioevali.






La basilica fa parte di un complesso monastico, i cui chiostri sono visitabili anch'essi.
L'interno è stato affrescato dal Correggio www.correggioarthome.it/Sezione.jsp?titolo=Biografia+di+Antonio+Allegri  e dal Parmigianino www.treccani.it/enciclopedia/il-parmigianino. e da altri artisti sotto la guida o su disegno del Correggio.





La basilica è più buia rispetto al Duomo, ma una serie di luci fanno apprezzare i particolari degli affreschi e delle cappelle laterali.
Magnifici i due organi posti ai lati dell'altare.




Un vero gioiello d'arte!









DUOMO DI PARMA




In centro storico, nell'omonima piazza si trova, accanto al Palazzo del Vescovado e al più famoso Battistero, il Duomo di Parma.
 www.piazzaduomoparma.com/cattedrale

Le sue fondamenta furono poste nel 1074 dopo che un incendio distrusse la precedente basilica paleocristiana.




















E' un esempio di arte romanica, ma non solo, perché all'interno la pittura rinascimentale fa bellissimo sfoggio di sé.


Sulla facciata, ai lati del portale d'ingresso spiccano due grandi leoni, che furono scolpiti nel 1281 da Giambono  da Bissone e sono uno dei simboli del Duomo.


Una curiosità sono le Ammoniti  www.biologiamarina.eu/Ammoniti.html
che si possono ammirare nel pavimento del Duomo, un particolare che spesso sfugge visto che la magnificenza che circonda il visitatore porta più a volgere lo sguardo verso l'alto che il basso.