Un urlo



Risultato immagine per foto ponti antichi gratis


VECCHIO PONTE

Pietre vestite
di verde muschio
aggrappate
le une alle altre
aggrappate
a un passato glorioso
passi forti
tintinnio di spade
scricchiolio
di lignei carri
di stanchi contadini
gorgoglio
di acque
che scorrono
vanno
nel lontano infinito.

Liana Salvarani
MSC Splendida
crociera sul Mediterraneo
partenza da Genova, prima tappa Civitavecchia, seconda Palermo, terza Malta, quarta Barcellona, quinta Marsiglia e ritorno a Genova,
Percorso dalla stazione di Genova al porto si fa tranquillamente a piedi,  a meno che non si abbiano molti bagagli.
L'imbarco era alle ore 15.00,  ma abbiamo avuto la piacevole sorpresa di poterci imbarcare subito alle ore 11.00 appena arrivati.
Il check in è stato veloce,  ma se avete bisogno di portavi delle batterie, tenetele a portata di mano, perché potrebbero dare problemi, almeno è l'unico problema che ho avuto io.
Quando ci si imbarca, si viene fatti accomodare nel salone principale ed è come essere proiettati in un sogno, un gran sbrilluccichio, specchi, scale di cristallo, gli ascensori di vetro che salgono ai vari ponti, il pianoforte nero, al centro della sala,decorato con cristalli bianchi e, disposti come tanti salottini, divanetti  bordeaux.   In attesa di accedere alla cabina, alle ore 14.30, abbiamo girovagato alla scoperta della nave e pranzato al buffet Bora Bora.           Quando siamo andati alla cabina avevamo trovato già il bagaglio davanti la porta. La cabina era confortevole, con un salottino e il balcone.
Il tempo di sistemarci e ci hanno chiamati per l'esercitazione d'evacuazione, dopo di che ha avuto inizio la nostra bella vacanza. Alle 18.00 siamo salpati dal porto di Genova, con stormi di gabbiani che seguivano la nave stridendo e l'emozione che saliva mentre ammiravamo il tramonto sul mare.

.

Bianca criniera
al vento
schiuma d'onda            
tra gli zoccoliRisultato immagine per immagini cavalli al tramonto free
muscoli possenti
che si muovono

Caldo astro
ai confini del mondo
scende
blu e rosso
si fondono

La dea dell'amore
nel cielo
s'accende


Liana Salvarani
Inizio di un'avventura nel cyberspazio, un'avventura di condivisione di idee, pensieri, esperienze, un passo dentro di me e verso il mondo.
Le poesie e i racconti sono una mia creazione.