ERAKLION, CRETA

Martedì, 22/05/2018 Dopo la navigazione notturna, alle ore 8.00 arrivammo ad Eraklion, capitale dell'isola di Creta,  il c...

Dorian Gray, la bellezza non ha pietà




Cari lettori,
oggi vi parlerò di un viaggio nell'anima.

Un viaggio intrapreso attraverso un'opera teatrale: "Dorian Gray, la bellezza non ha pietà".
Una pièce ispirata al libro di Oscar Wilde: "Il ritratto di Dorian Gray".
A proposito, se non l'avete letto, leggetelo!

Calcavano la scena Federico Marignetti https://federicomarignetti.wordpress.com/biografia  e Marco Vesprini   https://www.facebook.com/marco.vesprini.7




Sul palco c'erano solo loro due, ma sono stati di una bravura eccezionale e veramente emozionanti!
La scenografia era un cubo che rappresentava una stanza, ma poteva essere intesa anche come una gabbia e sullo sfondo, ma non solo, erano proiettate immagini e giochi di luci che rendevano il tutto veramente magico e carico di pàthos!


Mi sono piaciute molto le strategie sceniche per far comparire in scena gli altri personaggi del libro, una tavolozza per Basil Hallward, il pittore e un velo bianco per Sybil Vane, la ragazza amata da Dorian, che si suicidò a causa sua.
Mentre la presenza di   Lord Wotton,  colui che travia l'anima di Dorian, aleggia sulla scena, facendo sentire il peso della sua influenza.
Per chi deciderà di andare a teatro a vedere questa opera, le emozioni sono garantite!



Nessun commento:

Posta un commento