Nel cielo nel cuore

OCCHI AMMALIANTI

 Tiepida brezza
guanto di velluto
sulla pelle languida
Passi
Fragranza di muschio
dalla rugiada bagnato
coperta di stelle
nella notte si stende
Occhi ammalianti
di profondo abisso
ti legano
Turgide labbra
in un bacio profondo
si schiudono
Sulla bianca pelle
scintillio di rubino
compare

                    Liana Salvarani




Nessun commento:

Posta un commento